Traffic Live

giovedì 13 aprile 2017

Il pagliaccio mostra i muscoli


Purtroppo, devo ammetterlo, Trump mi ha deluso enormemente. Il pagliaccio, esibizionista firmato Moira Orfei è stato risucchiato nel vortice dello Stato Profondo che presiede negli USA. I suoi atti di propaganda mirati a sfigurare la figura democratica siriana del Presidente Bashar Al Assad, saranno cenere al vento dinanzi a quest'ultimo, appoggiato incondizionatamente da Russia e Iran. Ovviamente, non mancano gli applausi dei pseudo giornalai occidentali difronte all'ultimo atto di forza dell'impero in Afghanistan. Abbattendo le ultime caverne di produzione clintoniana (usufruendo delle belle testoline che addobbano il quadro pittoresco di Langley) che presiedevano in quel fazzoletto di terra, Trump si è aggiudicato un po di spazio in più sulla poltrona. Già da un po il suo corpo oscillante recava non poco fastidio al complesso politico-militare predominante a Washington.

Nessun commento:

Posta un commento